Antonio De Santis

Da Esopedia, l'Enciclopedia dell'[[Ordine Martinista Antico e Tradizionale|O.M.A.T.]] per gli Iniziati.

Biografia

Antonio De Santis
File:TemaNataleAntonioDeSantis.jpg
Tema natale di Antonio De Santis

Antonio De Santis Philaletes Jatricus (...) è un massone, martinista ed ermetista italiano.


Discepolo di Don Gaetano Petriccione|Morienus, fu il Maestro di Don Filippo Costa|Ishabel nell'Arte Regia e nella Massoneria Egizia al quale trasmise le Dignità di Gran Maestro dell'Ordine Martinista Napolitano e Sovrano Gran Hyerophante e Gran Maestro del Rito Egizio Tradizionale|Sovrano Gran Santuario di Heliopolis sedente in Napoli. Fu Custode della Tradizione Massonica Napolitana o "Scala di Napoli", giuntagli per ininterrotta trasmissione iniziatica dalla sua fondazione avvenuta ad opera di Don Raimondo di Sangro Principe di San Severo nel '700, divenendone Sovrano Gran Hyerophante e Gran Maestro del Rito Egizio Tradizionale|Sovrano Gran Santuario di Heliopolis sedente in Napoli. Da un recente ritrovamento negli Archivi Riservati del Rito Egizio Tradizionale leggiamo a firma del Sovrano Gran Hyerophante e Gran Maestro Caliel, che discendeva per via di sangue dal Re Carlo III di Borbone [1]. Ermetista di grande spessore, custodì e trasmise gli Arcana Arcanorum e seguì la via del Martinismo Napolitano divenendone Gran Maestro. Successe nel Governo e nella conservazione del Rito Egizio Tradizionale|Sovrano Gran Santuario di Heliopolis sedente in Napoli a Don Gaetano Petriccione|Morienus, figlio naturale di Re Ferdinando II di Borbone e discepolo di Giustiniano Lebano|Sairtis Hus

Titoli

Galleria

Note

  1. documento dattiloscritto recante gli Emblemi, a firma del Sovrano Gran Hyerophante e Gran Maestro Caliel datato Napoli 3 Marzo, 1991-Archivi Storici del Rito Egizio Tradizionale Sovrano Gran Santuario di Heliopolis sedente in Napoli

Bibliografia

Voci correlate

Collegamenti esterni



Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Esopedia che trattano di Biografie