Etica Eudemia

Da Esopedia, l'Enciclopedia dell'[[Ordine Martinista Antico e Tradizionale|O.M.A.T.]] per gli Iniziati.
Etica Eudemia
Aristotle 1.jpg
Ritratto di Aristotele del 1800
AutoreAristotele
1ª ed. originaleIV secolo a.C.
Generetrattato
Sottogenerefilosofico
Lingua originaleErrore Lua in Modulo:String alla linea 892: attempt to call local 'str' (a table value).

L'Etica Eudemia (talvolta abbreviata in EE nelle opere accademiche) è un'opera del filosofo Aristotele. Essa si concentra sull'etica ed è quindi una delle principali fonti disponibili per lo studio dell'etica aristotelica. Il titolo è ispirato ad Eudemo di Rodi, un allievo di Aristotele che avrebbe potuto avere una parte nella redazione conclusiva dell'opera[1]. Si ritiene comunemente che sia stata scritta prima dell'Etica Nicomachea, sebbene questo non sia un giudizio unanime[2][1].

Note

  1. 1,0 1,1 H. Rackham, Introduzione, in The Eudemian Ethics, Harvard University Press, 1981.
  2. M. Woods, Aristotle's Eudemian Ethics: Books I, II, and VIII, Clarendon Press, 1982, p. XII.

Voci correlate

Collegamenti esterni

Filosofia Portale Filosofia: accedi alle voci di Esopedia che trattano di Filosofia