Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Evemero

Da Esopedia, l'Enciclopedia dell'[[Ordine Martinista Antico e Tradizionale|O.M.A.T.]] per gli Iniziati.

Evemero da Messina (in gr.: Εὐήμερος, in lat.: Euhemerus; Messina, ca. 330 a.C.Alessandria d'Egitto, ca. 250 a.C.) è stato un filosofo, storico e scrittore greco antico d'età ellenistica.


Biografia

Il luogo di nascita è stato oggetto di discussione in base alle attestazioni delle fonti: la maggior parte lo dice nativo di Messina, ma Clemente Alessandrino e Arnobio lo danno nativo di Agrigento (meno correttamente lo si dice nativo di Messene e colono a Messina).

Contemporaneo di Dicearco da Messina, visse nel periodo immediatamente successivo alla morte di Alessandro Magno, e fu frequente viaggiatore. Ci viene testimoniato come amico di Cassandro, divenuto re di Macedonia a seguito delle numerose congiure tra i diadochi. Per conto dell'influente benefattore compì numerosi viaggi che lo portarono fino all'Oceano Indiano.

Seguendo le orme di Alessandro Magno, tornò dopo un lungo itinerario ad Alessandria d'Egitto dove scrisse la Storia sacra, opera che gli attirò aspre critiche da parte di Callimaco.

La Storia Sacra

L'opera ci è giunta solo in frammenti di tradizione indiretta, dei quali quelli più cospicui sono riportati da Diodoro Siculo e dalla traduzione dell'opera in latino compiuta da Ennio e giunta a noi in un ampio frammento tramandatoci a sua volta da Lattanzio: esso era originariamente strutturato in tre libri.

Il titolo Ἱερὰ ἀναγραφή ("Hierà anagraphé", tradotta da Ennio come Sacra scriptio) è problematico: l'aggettivo sacro ed un secondo termine che nel lessico storiografico greco indica un registro o una trascrizione creano un apparente cortocircuito semantico rispetto agli intenti della storiografia Tucididea.

In quest'opera è inserita, nel resoconto di un viaggio immaginario, la presentazione di una città ideale, Pancaia, situata in un'isola dell'Oceano Indiano e ordinata secondo un sistema collettivista.

Evemerismo

Exquisite-kfind.pngLo stesso argomento in dettaglio: Evemerismo.

È inoltre presente un'interpretazione razionalistica della natura degli dèi, secondo la quale essi erano stati in origine uomini molto potenti che si erano successivamente guadagnati la venerazione dei concittadini; da qui il termine evemerismo per descrivere questa teoria.

Idee

Evemero non è l'unico e men che meno il più noto degli storici "utopistici". I suoi interessi etnografici lo avvicinano al suo contemporaneo Ecateo di Abdera, autore di una monografia sugli Egiziani divenuta anch'essa fonte citata da Diodoro Siculo. Da Ecateo egli ricava anche il gusto per la commistione di dati etnografici e la sua ottica di storico, coerente con il profilo dei memorialisti di età ellenistica, non è particolarmente interessata a riferire un resoconto veritiero, quanto a suscitare nel lettore le emozioni che nel secolo precedente erano richieste nelle rappresentazioni drammatiche, soffermandosi su particolari esotici e romanzeschi.

Fortuna

Evemero divenne famoso rapidamente per la sua teoria, l'evemerismo, cioè la spiegazione razionalistica della genesi degli dei.

Se la sua opera, come quella degli altri storici a lui contemporanei, fu rapidamente eclissata dal Romanzo di Alessandro, le sue idee ebbero vasta eco e grazie all’Euhemerus di Ennio, uomo dai tre cuori (greco, italico e romano) scrittore erudito e sodale del filellenico Circolo degli Scipioni, esse furono integrate nella teologia dei Romani del periodo Augusteo.

Bibliografia

  • Il testo delle testimonianze su Evemero e di tutti i frammenti della sua opera, è raccolto in: M. Winiarczyk (a cura di), Euhemeri Messenii Reliquiae, Bibliotheca scriptorum graecorum et romanorum teubneriana, Stuttgart-Leipzig, 1991.
  • Francesco Carubia, Autori classici greci in Sicilia, Edizioni Boemi, Catania, 1996
  • Pietro Saccà, Evemero da Messina, Messina 1963
  • Giovanna Vallauri, Evemero da Messene, Giappichelli, Torino, 1956

Collegamenti esterni


Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Esopedia che trattano di biografie