Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Je Khenpo

Da Esopedia, l'Enciclopedia dell'[[Ordine Martinista Antico e Tradizionale|O.M.A.T.]] per gli Iniziati.

Lo Je Khenpo (tibetano: རྗེ་མཁན་པོ།), precedentemente chiamato dagli orientalisti Dharma Raj, è il titolo che viene attribuito alla più alta autorità religiosa buddhista del Bhutan. Il suo compito principale è quello di dirigere la Comunità Monastica Centrale, la principale comunità monastica del Bhutan e di svolgere la funzione di arbitro in materia di dottrina. Lo Je Khenpo presenzia alle molte importanti funzioni liturgiche e religiose che si svolgono nel Paese. Lo Je Khenpo è formalmente il leader della setta Drukpa della scuola Kagyu del Buddhismo tibetano. Secondo il sistema di governo dualistico stabilito da Shabdrung Ngawang Namgyal nel XVII secolo, il potere in Bhutan è idealmente diviso fra la parte religiosa, guidata dallo Je Khenpo e dalla parte amministrativa, guidata dal Druk Desi. Dall'avvento della monarchia, nel 1907, l'influenza relativa dello Je Khenpo si è ridotta. Ciononostante rimane un ruolo potente e lo Je Khenpo è visto come il più vicino e più potente consigliere del Re del Bhutan. La posizione di Je Khenpo è acquisita per merito ed è assegnata al monaco più rispettato della comunità. Perciò, a differenza delle linee di reincarnazione come quelle del Dalai Lama, di Shabdrung Ngawang Namgyal o del Panchen Lama, la posizione di Je Khenpo non è mai assegnata ad un bambino, bensì ad un monaco maturo. L'attuale Je Khenpo è Trulku Jigme Chhoeda. È ritenuto, fra gli altri, la reincarnazione di Maitreya.

Buddhismo Portale Buddhismo: accedi alle voci di Esopedia che trattano di Buddhismo