Timeo di Locri

Da Esopedia, l'Enciclopedia dell'[[Ordine Martinista Antico e Tradizionale|O.M.A.T.]] per gli Iniziati.

Timeo di Locri (... – V secolo a.C.) è stato un giurista, astronomo e filosofo greco antico, appartenente alla scuola pitagorica del V secolo a.C..


Le uniche informazioni che riguardano Timeo riguardano un trattato Sulla natura del cosmo e dell’anima, cui è attribuibile, per certi versi, il carattere di modello del dialogo Timeo di Platone. Avrebbe infatti avuto rapporti personali col filosofo ateniese. Alcuni[1], visti anche gli scarsi dati biografici noti, pongono perfino in dubbio la sua reale esistenza storica.

Note

  1. Tra cui Nicola Abbagnano. cfr. Storia della Filosofia, vol. 1, 1998, Utet, Torino p. 41.

Voci correlate

Filosofia Portale Filosofia: accedi alle voci di Esopedia che trattano di filosofia