Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Vayelech

Da Esopedia, l'Enciclopedia dell'[[Ordine Martinista Antico e Tradizionale|O.M.A.T.]] per gli Iniziati.

Vayelech, Vayeilech, VaYelech, Va-yelech, Vayelekh, Va-yelekh, o Vayeleh (ebraico: וַיֵּלֶךְ — tradotto in italiano: "e se ne andò", incipit di questa parashah) 52ª porzione settimanale della Torah (ebr. פָּרָשָׁה – parashah o anche parsha/parscià) nel ciclo annuale ebraico di letture bibliche dal Pentateuco, nona nel Libro del Deuteronomio. Rappresenta il passo Deuteronomio 31:1-30, che gli ebrei leggono generalmente in settembre o ai primi di ottobre. Con soli 30 versetti, questa è la parashah più breve.

Il calendario ebraico lunisolare contiene fino a 55 settimane, col numero esatto che varia tra le 50 settimane negli anni comuni e 54 o 55 negli anni bisestili. In alcuni anni bisestili (per es., il 2012, 2015, 2016, 2018 e 2019), la Parashah Vayelech viene letta separatamente. Negli anni comuni (per es. 2013, 2014 e 2017), la Parashah Vayelech è combinata con la parashah precedente, la Nitzavim, per ottenere il numero di letture settimanali necessarie e le due porzioni vengono lette insieme nello Shabbat subito prima di Rosh Hashanah. Le due porzioni di Torah vengono congiunte eccetto quando due Shabbat cadono tra Rosh Hashanah e Sukkot e nessuno dei due coincide con le grandi Festività ebraiche.[1]

In questa parashah, Mosè esorta gli Israeliti ad essere forti e coraggiosi, poiché Dio e li avrebbero presto condotti nella Terra Promessa. Mosè comanda agli Israeliti di leggere la Legge a tutto il popolo ogni sette anni. Dio avverte Mosè che la sua morte si sta avvicinando, che il popolo infrangerà l'Alleanza, e che quindi Dio occulterà il Suo volto a causa del male che avranno fatto rivolgendosi ad altri dei; Dio poi ordina a Mosè di scrivere un cantico e di insegnarlo agli Israeliti perché "questo cantico sia di testimonio contro gli Israeliti." Deuteronomio 19-22

Testamento e Morte di Mosè (affresco di Luca Signorelli nella Cappella Sistina, 1481-1482 ca.)

Letture

Interpretazione intrabiblica

Interpretazione non rabbinica

Interpretazione rabbinica classica

Analisi critical

Comandamenti

Haftarah

Riferimenti

Collegamenti esterni

(EN) (IT) (HE) (YI)

Testi

Commentari

Old book bindings.jpg

Note

  1. Cfr. W. Gunther Plaut, The Torah: A Modern Commentary, Union of American Hebrew Congregations, 1981, p. 1553. ISBN 0-8074-0055-6


Ebraismo Portale Ebraismo: accedi alle voci di Esopedia che trattano di Ebraismo