Leo Schaya

Da Esopedia, l'Enciclopedia dell'[[Ordine Martinista Antico e Tradizionale|O.M.A.T.]] per gli Iniziati.
Jump to navigation Jump to search
Leo Schaya (1916-1986)

Biografia

Nato a Basilea, da una famiglia hassidica, nel 1916. Studioso di kabbala e sufismo, esperto di religioni comparate e misticismo, fu scrittore ed editore. Dal 1977 al 1984 fu direttore responsabile di «Études Traditionelles», rivista attiva a Parigi fin dal 1896, quindi fondò e diresse la rivista «Connassaince des Religions» che tuttora continua le pubblicazioni. Convinto assertore dell’unicità e dell’universalità della Rivelazione divina, egli vedeva nei diversi linguaggi in cui Essa si manifesta «l’immensa irradiazione dell’Uno»; nei suoi testi confronta particolarmente le tradizioni mistiche ebraica ed islamica armonizzandole e facendole confluire in un insegnamento in cui confluiscono gli elementi fondamentali della ricerca spirituale. È morto nella sua casa di Nancy nel 1986.

Bibliografia